Stampa

“Dobbiamo rendere nuovamente presente Dio nelle nostre societ?. Penso che questo sia il primo compito: che Dio sia presente ancora una volta nella nostra vita, che noi non viviamo come se ci siamo indipendenti, che ci sia permesso di inventare cosa sia la libert? e la vita. Dobbiamo riconoscere che siamo creature, dobbiamo ammettere che esiste un Dio che ci ha creati, e che il compimento della sua volont? non ? dipendenza, ma un dono d’amore che ci d? la vita”.

Benedetto XVI

Il 22 marzo, nell’edificio della Curia dell’Eparchia di Buchach, sono stati i corsi di formazione per gli insegnanti dell’etica cristiana e del catechismo.

L’incontro ? iniziato con la benedizione dell’Amministratore Apostolico dell’Eparchia di Buchach, il Rev.mo Padre Demetrius Hryhorak, OSBM. Dopo di che, ai presenti si ? rivolto con la parola il predicatore spirituale, il Rev.mo Padre Giovanni, il monaco della regola studita di Univ. Il suo compito principale ? stato quello di ricordare agli insegnanti ci? che loro dovrebbero portare sul livello scolastico: Dio conosciuto nella propria vita, i fatti della verit? su di lui che possono essere letti in qualsiasi parte del mondo, il rapporto tra l’uomo e Dio. Alla fine incontro i partecipanti si sono espressi con gratitudine all’Amministratore Apostolico: non solo di poter ascoltare i discorsi religiosi e imparare qualcosa, ma anche di poter l’incontrarsi tra loro, condividere i problemi e le esperienze dell’insegnamento della religione.